• Lun. Giu 14th, 2021

Usagi Yojimbo Tartarughe Ninja: la recensione

Quando si parla di Usagi Yojimbo, si pensa immediatamente ad una serie di fumetti underground degli anni 80 con protagonista un animale antropomorfo collegato ad un gruppo di guerrieri di origine giapponese; se si conosce Usagi Yojimbo esclusivamente per questi motivi pare impossibile non fare un paragone con le ben più famose (e più commerciali) tartarughe ninja. Non a caso, infatti, sono numerosi gli incontri tra questi due importanti titoli sia a livello fumettistico, come nel nostro caso, sia a livello animato viste le numerose apparizioni del coniglio Miyamoto nel cartone delle Tartarughe.
Ed è proprio degli incontri “fumettistici” di questi personaggi che oggi parliamo poiché, proprio di recente, la ReNoir comics ha fatto uscire una collezione con i loro incontri. Parlare della trama risulta essere davvero difficile poiché alcuni numeri di questo volume sono sia autoconclusivi sia episodici. Il vantaggio è proprio quello di essere perfetto più per i fan di Usagi Yojimbo e delle sue atmosfere, piuttosto che di quelle delle TMNT che in questo volume hanno più il ruolo di guest star che di vere e proprie coprotagoniste. Prima di leggere il volume, però, è anche consigliato aver letto almeno i primi due volumi delle collezioni di Usagi Yojimbo, visti i vari riferimenti alle vicende di questi ultimi.

Parlando dell’aspetto “visivo” del volume, posso affermare che risulta essere davvero ottimo. Estremamente cartoonesco nel rappresentare i nostri protagonisti, in particolare alcune scene risultano essere davvero piacevoli agli occhi dello spettatore, soprattutto se amante del coniglio samurai. Parlando invece del mio gusto soggettivo, ammetto di essere sempre stato più vicino al panorama delle tartarughe piuttosto che di Yojimbo, perciò alcune parti del fumetto sono risultate meno avvincenti di altre. Interessantissime le note, gli schizzi e le copertine presenti nell’edizione ReNoir che, con oltre cinquanta pagine di extra, rendono ancora più interessante un volume sicuramente imperdibile per gli appassionati.

In conclusione, Usagi Yojimbo TMNT è un fumetto consigliato esclusivamente agli amanti del coniglio samurai, visto lo stile e le atmosfere che attingono più a quella serie piuttosto che a quella delle Tartarughe.

Pietro

Amante dei supereroi sin da bambino vi esporrà le sue opinioni su fumetti e cinema con tutta la sua passsione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *