• Mar. Set 21st, 2021

Summertime – La Recensione

Noi di Octo Net grazie a Netflix abbiamo avuto la possibilità di vedere in Anteprima le otto puntate di Summertime, serie ispirata al celebre libro, e successivamente film, “Tre Metri Sopra il Cielo” di Federico Moccia. Trattandosi di un Libro Cult per gli adolescenti dei primi anni 2000, capite bene che le aspettative riguardo la serie TV proposta da Netflix erano per noi molto alte… Ma partiamo subito con la nostra Analisi Priva di Spoiler.

Trama: Summer vive a Cesenatico con la mamma e la sorella. L’estate è alle porte e questo significa solo una cosa: suo padre non sarà con loro e riprenderà la stagione concertistica. Questa però è un’estate diversa. Summer incontrerà Alessandro, che sarà in grado di rendere la stagione estiva un po’ meno odiosa.

Regia: il lavoro di Francesco Lagi e Lorenzo Sportiello alla regia va di pari passo con l’andamento della messa in scena, rendendo fruibile a un pubblico prettamente giovane, al quale è rivolta, la serie. Il tutto è reso perfettamente senza troppi sforzi e il risultato è quello di uno scorcio di vita quotidiana.

Personaggi Principali:
Summer: interpretata da Rebecca Coco Edogamhe è la protagonista di Summertime, una diciottenne già matura per la sua età, che però non ha mai vissuto davvero fino al suo incontro con Alessandro.

Alessandro: interpretato da Ludovico Tersigni è il co-protagonista, scopre il vero amore con Summer. Per tutta la vita ha visto il mondo in sella a una Motocicletta, però per quest’estate, complice un infortunio, si prenderà il tempo per fare nuove esperienze.

Edo: Interpretato da Giovanni Maini, è il migliore amico di Summer. Per lei c’è sempre stato e la capisce come nessun altro. Con l’arrivo di Alessandro però, sarà tempo di prendere le distanze dall’amica e fare nuove conoscenze.

Sofia: personaggio interpretato da Amanda Campana, è la migliore amica di Summer. Lesbica convinta e la più libertina tra i vari personaggi. Stringerà una forte amicizia con Dario, al quale confiderà il suo più grande segreto.

Dario: Andrea Lattanzi interpreta il migliore amico di Alessandro, nonché suo meccanico di fiducia. Sogna di lavorare con le moto da corsa da quando lui e Alessandro sono bambini, ma nutre anche una grande passione per la musica. Dovrà fare una scelta.

Considerazioni Finali: Summertime è una serie TV molto leggera, nel suo piccolo capace di donarci quel senso di libertà tipico dell’estate e dell’adolescenza. Tra i temi ricorrenti abbiamo l’Amore, tema portante e visto in molteplici sfaccettature (per la famiglia, eterosessuale, omosessuale), l’Amicizia, che si rivela il vero motore della serie, e la Musica, che come un sapiente narratore ci accompagna durante tutte le puntate senza essere mai fuori luogo.
Mano a mano nel corso delle puntate abbiamo un miglioramento complessivo delle qualità attoriali da parte di tutto il cast e di conseguenza lo sviluppo della trama risulta più fluido, nonostante non sia particolarmente elaborata. Piacevole se si è nella piena adolescenza.

Voto: 6.5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *