• Mar. Set 21st, 2021

Star Wars: The Clone Wars l’ultima stagione – Quello di cui avevamo bisogno!

Buon Star Wars Day a tutti! Si è conclusa, volutamente oggi una serie storica e da tutti apprezzata Star Wars: The Clone Wars.

(ATTENZIONE SEGUONO SPOILER!)

Diretta principalmente da Dave Filoni dal 2008 questa serie animata ha appassionato migliaia di fan della serie. La vera forza di questa serie era quella di raccontare le storie jedi e soprattutto delle guerre dei cloni da un punto di vista più militare.

Terminata nel 2014, o meglio cancellata, questa serie è stata letteralmente salvata dai fan a seguito delle varie petizioni e dall’acquisto dei diritti da parte della Disney, che hanno deciso di chiudere con un’ultima stagione a ridosso di Episodio III – La Vendetta dei Sith.

La stagione è anche se purtroppo non è esente da errori. Infatti le puntate post Bad Batch e prima della vera e propria storia principale della stagione, sono abbastanza deludenti.

Stiamo parlando della breve storia delle sorelle Martez, purtroppo nonostante l’idea fosse carina senza mezze misure, non era quel che il pubblico voleva. Certo riusciamo così a connetterci di nuovo appieno con il personaggio di Ashoka Tano, ma la digressione sulle due sorelle è abbastanza fine a se stesso e spezza un po’ il climax che si stava creando

La piccola parentesi della Bad Batch ed Echo è tutto sommato un ottimo incipit e una storia davvero interessante.

L’assedio di Mandalore è decisamente più spettacolare, nel vero senso della parola, perfetta per portare poi all’ultima storia divisa in quattro parti e con il tema iniziale della sigla dei film che colpisce e ci fa capire di essere giunti alla fine per davvero.

Le ultime due puntate sono di fatto il culmine che dal 2008 tutti aspettavano. A distanza di pochi giorni l’una dall’altra (in modo da lasciare vivo il ricordo della puntata precedente) termina l’ultima stagione che lascia, come ci si aspetta, con un nodo alla gola.

Questa stagione si è concentrata molto sulla figura di Ashoka e il finale struggente, con lei di fronte alle tombe della 501th, rende giustizia alla serie che non ha mai cercato di addolcire la pillola.

Infine vedere Vader alla fine, con gli ormai stormtrooper non più cloni, raccogliere la spada della sua padawan senza parole e con il semplice primo piano sul casco innevato e Vader che nel riflesso si allontana, lascia gli spettatori soddisfatti e malinconici.

Le ultime scene del finale di serie dimostrano grande maturità e chiudono quella che complessivamente sì può ritenere come la miglior serie animata di questa serie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *