• Lun. Giu 14th, 2021

David di Donatello 2020- Il trionfo de Il Traditore!

Alle 23 circa di ieri, si è conclusa la 65esima edizione dei premi David di Donatello.

Con ben 6 vittorie Il Traditore di Marco Bellocchio trionfa, vincendo anche come miglior regia, miglior film e miglior attore protagonista per Pierfrancesco Favino.

Segue Pinocchio di Matteo Garrone con 5 David tutti tecnici ed assolutamente meritati, tra cui chiaramente migliori effetti visivi.

Con 3 statuette Il Primo Re si posiziona terzo vantando però, la categoria miglior fotogafia.

La Dea Fortuna si porta a casa 2 statuette tea cui la miglior attrice protagonista per Jasmine Trinca.

Rimane, invece, un po’ a bocca asciutta Martin Eden di Pietro Marcello (con Luca Marinelli), il quale vince come miglior sceneggiatura non originale.

Interessante il miglior regista esordiente, vinto da Phaim Bhuiyan per il suo coraggioso e meritevole Bangla.

Premio che è stato un po’ trattato come se fosse il premio meno prestigioso di tutti è stato quello per miglior film straniero vinto, ovviamente, da Parasite.

In conclusione la cerimonia, nonostante le giuste restrizioni, è stata ben gestita e presentata molto bene. A questo punto ci auguriamo vivamente che il prossimo anno (come detto da Roberto Benigni) ci si potrà abbracciare e festeggiare tutti assieme, uniti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *