• Gio. Giu 24th, 2021

The Wicked + The Divine Volume 6 – La recensione

The Wicked + The Divine è una serie a fumetti della Image comics  composta da nove volumi. È scritta da Kieron Gillen ed è disegnata da Jamie McKelvie, ai colori invece troviamo Metthew Wilson. In Italia è edita da Bao publishing.

Dove eravamo rimasti? Gli dei sono alle prese con la Grande Tenebra ed hanno messo ai voti il come affrontare questa minaccia e si sono divisi in tre fazioni: Lotta, Studio e Anarchia. Le Norne intanto cercano di capire il ruolo della macchina costruita da Woden per volere di Ananke. Infine, Sakhmet dopo aver scoperto di essere stata all’oscuro di una determinata cosa, ha dato sfogo alla sua furia, facendo una strage. Cosa succede invece in questo sesto volume intitolato “Fase imperiale Parte 2”? Le divinità cercano Sakhmet per imprigionarla ed evitare quindi che uccida altre persone. Cassandra, insieme a Dionisio e Woden escogitano il modo per attivare la macchina, ma altri misteri attendono di essere svelati.

La narrazione sicuramente continua a sorprendere il lettore grazie ad alcune rivelazioni e ai molti colpi di scena. Infatti si scoprirà finalmente chi c’è dietro al casco di Woden così come capiremo finalmente da che parte sta, d’altronde è sempre stato un personaggio abbastanza ambiguo, sin dal primo volume.

In questa sesta parte della storia, vengono mostrate un po’ di più le relazioni tra alcuni personaggi ed inoltre emerge il discorso incentrato sull’importanza di celare o meno i propri sentimenti.

Per di più, risalta maggiormente uno degli argomenti principali di The Wicked + The Divine, quale prezzo sei disposto a pagare per essere una divinità e per essere famoso? Ne vale davvero la pena? E questa volta è proprio Persefone a chiederselo, colei che era disposta a tutto pur di far parte del Pantheon, ma dopo vari avvenimenti, tutto quello in cui credeva, inizia a vacillare.

La caratterizzazione dei personaggi continua ad essere Perfetta. Ovviamente alcuni tra questi saranno apprezzati di più rispetto ad altri, ma si può dire che arrivati a questo punto della storia, non esiste un solo vero e proprio protagonista.

Il volume termina con un cliffhanger che fa rimanere prima senza parole e fa gridare al “Voglio il volume 7”!

I disegni, sempre accattivanti e ben realizzati, risaltano come al solito grazie ai colori usati in modo magistrale, accesi e fluorescenti per esempio nelle tavole dei combattimenti, freddi e scuri quando le scene sono ambientate nell’Underground.

Alla fine del volume è presente una galleria di immagini e un dietro le quinte sulla realizzazione delle tavole.

In conclusione, la storia continua ad essere Fantastica e riesce sempre a tenere il lettore incollato alle pagine, mantenendo alta la curiosità e la voglia di scoprire cosa succede.

Il volume in formato 17×26, si presenta in un’edizione cartonata di 168 pagine a colori, al prezzo di 19 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *