• Gio. Giu 24th, 2021

Dc FanDome: tutti i titoli più importanti annunciati alla convention.

Da poco tempo si è concluso il DC FanDome, che ci ha regalato alcuni annunci davvero succulenti per noi amanti del Cinema, dei videogiochi e del mondo DC.

Sicuramente il primo annuncio degno di nota è il trailer di “Wonder Woman 1984“, il filmato è stato proiettato, ovviamente, nel panel dedicato proprio alla pellicola di prossima uscita nelle sale cinematografiche. Il trailer nel complesso è risultato non particolarmente interessante se non, per la presenza del costume “ufficiale” di Cheetah , nemica principale del film, la quale ha creato opinioni contrastanti, anche all’ interno della redazione, specialmente riguardo l’effettiva qualità della CGI per il look di questa nuova minaccia per la Wonder Woman interpretata da Gal Gadot. Il panel ha anche ospitato una simpatica apparizione di Linda Carter, Wonder Woman dell’ omonima serie degli anni 70.

trailer di WW 1984.

un altro panel che ha riscosso un grande successo è stato sicuramente quello riguardante il film: “Suicide Squad -missione suicida“. Il panel ha ospitato sia James Gun, sia TUTTO il cast del film, che quindi è stato presentato al pubblico, introducendo tutti gli attori anche con un immagine dell’attore stesso con sopra il costume del personaggio che andrà ad interpretare.

Dopo questa breve introduzione, viene mostrato anche un trailer con dei dietro le quinte, e spezzoni di film, i quali hanno convinto tutti moltissimo della bontà del progetto attuale. Nel complesso questo padiglione sì è confermato come forse il migliore di tutto il FanDome, in particolare Gunn è riuscito ad attirare a sé tutte le attenzioni degli spettatori anche nei momenti che sarebbero dovuti risultare meno interessanti agli occhi del pubblico. In basso trovate il trailer del film.

panel invece estremamente deludente è stato quello dedicato al film di Flash con Ezra Miller e alla regia Andy Muschietti. Il panel nel complesso non è stato noioso, però del film è stato detto poco di effettivamente concreto, l’unico elemento che è stato presentato è il design del nuovo costume di Flash. Nel complesso quindi ci troviamo di fronte non solo alla più grande delusione del FanDome, ma anche al suo più grande insuccesso.

Design del nuovo costume di Flash.

Passiamo poi ad uno dei panel più attesi da parte di molte persone, stiamo parlando dello stand dedicato alla Snyder Cut. Ebbene sì, dopo mesi di social intasati dall’hashtag #releasethesnydercut, ci troviamo di fronte al primo trailer di questa director’s cut. Il filmato sì presenta bene, e ci prepara ad un film, completamente diverso da quello visto tre anni fa, e pronto a stupirci con delle idee completamente nuove ed originali, insomma ha ripagato l’attesa dei fan di tutto il mondo. Unico dubbio è quello riguardante il più che necessario lavoro di post produzione, che si dovrà svolgere nell’arco di un’anno da questo momento. Insomma siamo più che fiduciosi.

un’accenno va anche fatto al teaser animato di “Black Adam” con Dwayn “The Rock” Johnson. Il teaser era abbastanza interessante, ed un minimo ha stuzzicato il nostro interesse, nonostante ciò aspettiamo qualche materiale in più per giudicare il prodotto.

In fine, concludiamo con l’evento più atteso del FanDome, il trailer di “The Batman” con Robert Pattinson e Matt Reeves alla regia. Il trailer si presenta in modo ottimale, e mostra un Batman giovane, violento e intento a svolgere il ruolo di Detective. Il film dovrebbe vedere l’arrivo dell’Enigmista e la caduta nella corruzione della città di Gotham. Pattinson nel ruolo sembra ottimo, almeno per il poco mostrato fin’ora, e l’idea di un Batman Detective è quello che ci voleva per il personaggio. L’unico dubbio riguarda la quantità di materiale già girato, la quale si aggira intorno ad un quarto di quello totale, di conseguenza temiamo che il resto del materiale sia girato con più fretta di quella necessaria, e che questo danneggi la qualità finale del film. In conclusione una grandissima sorpresa, che però necessità di confermarsi in toto.

Passando al fronte videoludico, ci troviamo di fronte a due titoli molto interessanti, entrambi sviluppati da WB Montreal. Il primo Gotham Knights, vede come protagonisti i personaggi Robin, Batgirl, Cappuccio Rosso e Nightwing, intenti a sorvegliare la città dopo la morte di Bruce Wayne. Inoltre sembra che il gioco abbia come nemici principali i membri della corte dei gufi. Il titolo inoltre non è un Sequel di Batman Arkham Knight.

Oltre a questo trailer sono stati mostrati vari minuti di Gameplay, i quali mostrano un gioco con grafica spacca mascella, inoltre da quello che si è visto il titolo sembra avere molte componenti del GDR, come i livelli, le abilità per ciascun personaggio e i danni inflitti al nemico, inoltre sarà possibile lavorare in Coperativo con un altro utente Online. l titolo sarà a disposizione del pubblico dal 2021, Sarà crossgen e disponibile per tutte le piattaforme console e PC.

ultimo titolo veramente interessante è Suicide Squad-Kill The Justice League“. Un videogioco sequel della serie Arkham che ha come protagonisti i personaggi di Harley Queen, Killer Shark, Boomerang e Deadshot. I nemici principali sembrano essere i membri della Justiceeavue come suggerisce il trailer e il titolo. Ecco a voi il trailer.

Con questo si conclude il nostro riassunto del DC FanDome, a voi è piaciuto? concordate con le nostra opinioni? Fatecelo sapere.

Pietro

Amante dei supereroi sin da bambino vi esporrà le sue opinioni su fumetti e cinema con tutta la sua passsione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *