• Gio. Giu 24th, 2021

Tokyo Neural Groove – Parliamone

Vorrei iniziare con una breve premessa, proprio per spiegare come ci siamo avvicinati a questo progetto.

Qualche giorno fa un ragazzo ci contatta (l’Autore di questo racconto) e ci propone la lettura di questa piccolo fumetto, noi accettiamo ben volentieri, proprio perché siamo sempre stati vicini a questo tipo di iniziative e agli emergenti. Devo dire che la lettura mi è piaciuta, tenendo conto che si tratta di un piccolo prequel e non della storia vera e propria.

Non vi parlerò del racconto per evitare Spoiler, ma vi spiegherò semplicemente perché mi è piaciuto.

SOGGETTO E SCENEGGIATURA: La storia che andiamo a leggere è piuttosto semplice ma ben costruita, serve comunque la giusta attenzione per seguirla e per capirla a pieno. Un aspetto da non sottovalutare, soprattutto quando si opta per una storia semplice. La sceneggiatura, invece, a tratti è un po’ titubante, capiamoci è comunque un racconto breve che funge da prequel, quindi è normale pensare che abbia messo tutto il suo impegno o quasi, nell’opera principale. Nonostante ciò ho trovato un buon utilizzo delle inquadrature e una gestione delle scene di buon livello.

DISEGNI: Da questo punto di vista sono rimasto abbastanza colpito. Un tratto insolito, che però è riuscito a integrarsi perfettamente con la storia che si stava raccontando. Ho dovuto rileggere un paio di volte la storia per abituarmi ai disegni, una volta fatto però rimangono veramente piacevoli da guardare, soprattutto per l’ottimo uso delle luci e l’attenzione ad alcuni dettagli secondari.

Questo è più o meno tutto ciò che volevo dire su questo primo mini racconto. So che questa è molto più breve rispetto alle recensioni che faccio solitamente, ma questo perché alla fine non è una vera Recensione, ma più in Incipit, in attesa di leggere la Storia vera e propria. Fatto sta che mi ha convinto molto e per questo ve lo consiglio (ricordando che in questo momento è gratis su Amazon). Detto ciò, mi sento comunque di dare un primo voto.

VOTO: 7

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *