• Gio. Giu 24th, 2021

Meta Zero:La recensione

Ci ho messo un po’ ma eccomi finalmente con la recensione di Meta Zero, se vi ricordate feci una recensione anche del preludio.

Se non avete letto il suddetto articolo andate a recuperarlo, perché eviterò di andare troppo nei dettagli qui su aspetti che ho già trattato in quell’occasione. Il titolo è “Tokyo Neural Groove“.

Ripeto velocemente alcune cose e passiamo agli aspetti propri di questo primo numero. Come detto nel precedente articolo è una storia coinvolgente, non ti annoia e rimane molto gradevole nonostante la sua semplicità, cosa che mi aveva particolarmente colpito. Apprezzai moltissimo i disegni, perfetti per questo tipo di storia e veramente belli da vedere (almeno secondo me).

Tutti questi elementi li ritroviamo nel primo numero, con un passo avanti non trascurabile. Vediamo una storia che cerca di essere leggermente più elaborata, leggermente più complessa e strutturata. Un segno, questo, della crescita e del maggior impegno dell’autore, riuscendo oltretutto a trasmettere tale impegno al lettore. È sempre bello vedere l’evoluzione e la crescita di uno scrittore, soprattutto uno così giovane e pieno di voglia di fare.

Sul disegno non ho granché da aggiungere, se non il fatto che ho trovato un miglioramento nei disegnare gli sfondi e in generale i luoghi dove si svolgono le vicende.

Però adesso vorrei parlarvi del fumetto in sé per sé, o forse dovrei dire “Light Novel“. Non ho usato questo termine a caso, perché la cosa più bella, secondo me, di quasto prodotto è proprio la sua impronta a romanzo. Un struttura che non siamo molto abituati a leggere qui in Italia, essendo molto giapponese, ma che dona a Meta Zero un fascino ed una scorrevolezza nella lettura veramente apprezzabili.

Una recensione più corta del solito, ma vedetela come un supporto a quella della scorsa volta.

Vi ricordo che potete trovare Meta Zero su Amazon in formato digitale, ma si sta già pensando ad pubblicazione cartacea.

Riconfermo il mio voto di 7.5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *