• Lun. Giu 21st, 2021

The Crown – Stagione 4

Ciao a tutti! Eccoci di nuovo a parlare di una grande produzione che ci ha tenuti attaccati allo schermo puntata per puntata: The Crown.
Ringraziamo Netflix che ci ha permesso di guardarla in anteprima e senza ulteriori indugi andiamo subito a parlare di questa magnifica Serie TV.


Creata da Peter Morgan e prodotta dalla Left Bank Pictures e dalla Sony Pictures Television per Netflix, The Crown narra la storia della corona inglese, più precisamente la vita di Sua Maestà la regina Elisabetta II, dagli ultimi mesi in cui era Principessa del Galles fino a quasi i giorni nostri con tutte le vicissitudini della sua famiglia e del popolo inglese.
Alla fine della Terza Stagione ci eravamo lasciati con la Crisi Matrimoniale della Principessa Margaret e di Antony Armstrong-Jones, l’Innamoramento del Principe Carlo per Camilla e il Giubileo per i 25 anni di Trono della Regina Elisabetta II.

Già nelle prime puntate di questa nuova stagione abbiamo a che fare con delle Novità Scottanti, come le rivendicazioni dell’IRA (Irish Republican Army) e il conseguente attentato a Lord Mountbatten ad essa ricondotto, l’elezione di Margaret Thatcher a Primo Ministro e la Guerra con l’Argentina per le isole Falkland/Malvinas.

L’interpretazione del cast che già conoscevamo come al solito è spettacolare, talmente tanto da averci fatto venire i brividi in alcuni momenti, ma veniamo ora ai nuovi membri del Cast:
Gillian Anderson (X-Files, American Gods), nei panni di Margaret Thatcher, ci da perfettamente l’idea di una donna dura e determinata ma anche devota al marito e piena di iniziativa, come lo era realmente;
Emma Corrin (Grantchester), che interpreta l’iconica Lady Diana. Oltre alla travagliata storia matrimoniale con il Principe Carlo ci mostra anche la spirale di disturbi alimentari in cui Lady D cade pian piano, e lo fa con una delicatezza tale che non li rende assolutamente in maniera insensibile, nel pieno rispetto dello spettatore;
Geoffrey Breton (The Serpent) invece ci dona una bellissima interpretazione di Mark Phillip, primo marito della principessa Anna.

Siamo convinti che questa stagione sia più attesa delle altre poiché va a trattare fatti più vicini e anche più conosciuti, come ad esempio la storia travagliata tra S.A.R. il principe Carlo e Lady Camilla Parker Bowles, storia che già a questo punto si preannuncia destinata a non finire presto.
Profonda e interessante anche la vicenda di Michael Fagan, che riuscì ad entrare dentro Buckingham Palace fino alla camera privata di sua maestà, e che ci da uno spaccato sulla sofferenza e il disagio delle classi meno fortunate della società dell’epoca.

Voto: 9

Concludiamo questa recensione dicendo che le aspettative sono state pienamente soddisfatte, una delle serie tv migliori degli ultimi tempi e ve ne consigliamo assolutamente la visione!
Ciao e alla prossima serie tv!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *