• Mar. Set 21st, 2021


APPASSIONANTI THRILLER E GRANDE CINEMA ITALIANO IN HOME VIDEO GRAZIE A EAGLE PICTURES

Dal 13 gennaio arriva il thriller “IL GIORNO SBAGLIATO”,
con protagonista il premio Oscar® Russell Crowe,
disponibile in formato DVD, Blu-Ray e 4K. 


Il 20 gennaio sarà la volta di “LACCI” di Daniele Luchetti con protagonisti Alba Rohrwacher e Luigi Lo Cascio, edito in versione DVD e Blu-ray.

Sempre dal 20 gennaio arriva in Home Video la fiction dei record “DOC – NELLE TUE MANI”, medical drama con Luca Argentero che sarà edito in formato DVD.

Il 27 gennaio sarà disponibile “NOTTURNO”, il film italiano in corsa per gli Oscar del pluripremiato regista Gianfranco Rosi, edito in formato DVD. 

Il 2021 comincia all’insegna del miglior cinema italiano e di appassionanti thriller grazie alle uscite Home Video targate Eagle Pictures. Si parte il 13 gennaio con “IL GIORNO SBAGLIATO” di Derrick Borte, con protagonista l’attore premio Oscar® Russell Crowe, disponibile in formato DVD, Blu-Ray e 4K. Un thriller psicologico dal ritmo serrato, che esplora il fragile equilibrio di una società sempre al limite, mostrandoci qualcosa che tutti noi conosciamo bene, la rabbia al volante in mezzo al traffico e il conseguente sfogo con esiti imprevedibili e terrificanti. Rachel (Caren Pistorius) è in ritardo al lavoro quando si trova a discutere al semaforo con uno sconosciuto (Crowe) che si trova in una delicata fase della sua esistenza in cui si sente impotente e invisibile. Così Rachel diventerà, insieme a tutti quelli che ama, il bersaglio di un uomo che decide di lasciare un ultimo segno nel mondo impartendole una serie di lezioni… mortali. Ne scaturirà un pericoloso gioco al gatto e al topo che dimostrerà che non si può mai sapere quanto si è vicini a qualcuno che sta sul punto di esplodere.

Il 20 gennaio sarà la volta di “LACCI” ultimo e acclamato film di Daniele Luchetti (“Mio fratello è figlio unico”, “Io sono tempesta”) con protagonisti Alba Rohrwacher e Luigi Lo Cascio, edito in formato DVD e Blu-ray. Tratto dal romanzo di Domenico Starnone, nella lista dei 100 migliori libri del 2017 redatta dal New York Times, il film è stato presentato fuori concorso alla 77. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia ed è un racconto spietato su ciò che rimane quando l’amore finisce. Napoli, primi anni ‘80: Aldo e Vanda sono una coppia di novelli sposi che mossi dall’amore e dal desiderio di indipendenza decidono di convolare a nozze giovanissimi. Trent’anni dopo sono ancora sposati ma qualcosa nel loro matrimonio è cambiato. Aldo si sente soffocare, crede di aver perso la sua libertà ed è attratto da una giovane studentessa. Deciso a vivere questa avventura, Aldo abbandona la sua vita a Napoli e scappa a Roma pur sapendo che il suo posto è al fianco della sua famiglia. Un giallo sui sentimenti, una storia di lealtà ed infedeltà, di rancore e vergogna. Il film è arricchito da un cast stellare, che annovera anche Laura Morante, Silvio Orlando, Giovanna Mezzogiorno, Adriano Giannini e Linda Caridi

Sempre dal 20 gennaio arriva in home video anche la fiction dei record “DOC – NELLE TUE MANI”, con protagonista Luca Argentero, disponibile in formato DVD. Medical drama italiano che strizza l’occhio a Dr. House e Grey’s Anatomy e ispirato alla vicenda del dottor Pier Dante Piccioni, la fiction vede protagonista Andrea Fanti, che ha perso la memoria dei suoi ultimi dodici anni di vita a causa di un trauma cerebrale e, per la prima volta, si ritrova ad essere non più il medico brillante e autorevole di sempre ma un semplice paziente. Con una vita amputata di ricordi, l’uomo precipita in un mondo sconosciuto dove i suoi cari sono improvvisamente diventati degli estranei e l’ospedale è l’unico posto in cui si sente veramente a casa. 

Il 27 gennaio sarà disponibile l’acclamato documentario “NOTTURNO”, edito in formato DVD. Diretto da Gianfranco Rosi, già Leone d’Oro per “Sacro Gra”, Orso d’Oro e nomination agli Oscar per “Fuocoammare”, il documentario è stato presentato in concorso al Festival di Venezia 2020 e vede come direttore della fotografia il maestro Luca Bigazzi.Il documentaro, inoltre, è il candidato italiano per la selezione all’Oscar 2021 come miglior film straniero.
Iraq, Kurdistan, Siria e Libano: la quotidianità delle continue guerre civili in Medio oriente, le dittature, le invasioni e la follia omicida dell’ISIS. Storie documentate da Rosi nel corso di tre anni attraverso la violenza e la distruzione non solo geografica ma anche delle coscienze di un popolo. La guerra non appare direttamente: la si sente nei canti luttuosi delle madri, nei balbettii di bambini feriti per sempre, nei terroristi dello Stato Islamico in carcere, nell’angoscia di una madre yazida per la figlia prigioniera, nella fatica di un adolescente per portare il pane ai suoi fratelli…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *