• Gio. Giu 24th, 2021

Bridgerton è stata rinnovata per una seconda stagione?

Ciao a tutti lettori di Octonet e buon anno!

Vi riportiamo di seguito una news che riguarda la nuova e spettacolare serie targata Netflix: Bridgerton (qui la nostra recensione).

Bridgerton è stata rinnovata per una seconda stagione?

La riposta corta: non ancora, ma tutti i segnali propendono per un sì. La popolarità istantanea che ha ricevuto ne suggerisce un rinnovo a breve, come suggerisce anche il contratto di sviluppo da 150 milioni di dollari che Netflix ha stipulato con Shonda Rhimes. Ci sono state delle strane cancellazioni, ma difficilmente riusciamo a immaginare che Netflix possa staccare la spina a questo progetto.

In ulteriori promettenti news dalla Production Weekly, si è visto che Bridgerton dovrebbe iniziare ad essere girato in Uxbridge, Inghilterra a marzo 2021. A causa della pandemia che continua a interrompere le produzioni cinematografiche e televisive, è assai plausibile che i piani di Netflix vadano di traverso, ma l’apparente impegno a filmare nel 2021 ci da speranza per una seconda stagione, senza contare che il cast è completamente d’accordo col tornare, come Phoebe Dynevor (Daphne Bridgerton) e Regé-Jean Page (Simon Basset) che hanno confermato di voler riprendere i loro ruoli. Nicola Coughlan, che interpreta Penelope Featherington, ha dichiarato a Variety tutti speriamo che venga rinnovato. È una gioia da fare e la risposta è andata bel oltre le nostre migliori speranze. Ma finché gli dei di Netflix non verranno su di noi e ci benediranno, non sapremo se verrà rinnovata”.

Di cosa parlerà la seconda stagione?

Fortunatamente per i fan della serie televisiva, i romanzi della Quinn offrono una cianografia di dove la serie andrà a battere. La prima stagione segue vagamente gli eventi de “Il duca e me”, il primo romanzo nella serie Bridgerton, suggerendo che una seconda stagione si adatterebbe al secondo capitolo, “Il visconte che mi ha amato”. Ognuno degli otto capitoli si concentra sulla vita di uno degli otto figli dei Bridgerton, tutti chiamati ordinatamente in ordine alfabetico.

Con un cast di personaggi così largo e un così ampio materiale di base, Netflix potrebbe continuare ad adattare Bridgerton per decenni.

Ne “Il visconte che mi ha amato” l’attenzione scivola su Anthony, il figlio maggiore. L’ultima volta che lo abbiamo visto dichiara le sue intenzioni nel trovare una viscontessa, informando Simon e Daphne del suo impegno nello sposarsi per dovere invece che per amore, ma per gli amanti del genere, non ci saranno sorprese nell’immaginare che la vita avrà altri piani per Anthony.

Voi che ne pensate? Siete eccitati come noi all’idea di una seconda stagione?

Fatecelo sapere e a presto!

Fonte: Esquire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *