• Ven. Giu 18th, 2021

Impeesa- la vita e la filosofia di Baden Powell

Impeesa – La grande avventura di Baden Powell, è un fumetto di Ivo Milazzo e Paolo Fizzaro, pubblicato da NPE editore in una nuova edizione per il mercato italiana. Il volume ha come protagonista Baden Powell, il più giovane generale Inglese della storia, e inventore dello scoutismo.

Il fumetto consiste in una serie di Flashback incentrati sulle avventure di Powell in Afghanistan, Tunisia, Dalmazia, ma soprattutto in Africa, dove si svolgerà la maggior parte della narrazione. Gli eventi verranno rievocati durante una conversazione tra Powell e Rudyard Kipling a Londra nei primi anni del 1900. Il fumetto compie un buon lavoro nel complesso, riuscendo ad intrattenere il lettore per tutta la sua , seppur breve, durata. La figura di Powell è approfondita sufficientemente bene, ne escono fuori la maggior parte dei valori, come il rispetto per la natura, l’onore e la cooperazione fra compagni per ottenere un risultato comune. Ovviamente ognuna di queste idee appena elencate rappresenta anche uno dei pilastri fondamentali dello scoutismo. L’idea del fumetto è quindi presto rivelata: costruire un percorso ideologico che ha portato Powell, nel mezzo delle sue avventure, a creare il corpo dei giovani scout, nel tentativo che questi possano creare un metodo di comunicazione efficiente che possa portare le generazioni future a creare un mondo migliore. L’idea è accattivante e ben congeniata, l’unico difetto è forse la mancanza di una concreta e più profonda tridimensionalità della figura di sir. Baden Powell.

I disegni sono forse il lato più intrigante dell’intero fumetto, stilizzati e con un retrogusto quasi vintage, ma che non peccano nella realizzazione di tavole dinamiche. Alcune tavole sono anche di grande teatralità, capaci di comunicare al lettore molto di più di quanto possano fare ballon pieni di dialoghi. Eccellenti sono anche i colori, dalle tonalità calde, perfetti specialmente quando adoperati per ricreare le atmosfere e i costumi delle popolazione africane.

Prima di concludere la recensione è necessario fare un plauso alla Nicola Pesce editore, la quale ha riempito il suo volume con una serie di curiosi extra riguardanti il protagonista del fumetto, ottimi per approfondire la figura di Powell su cui si potrà, e dovrà, ancora dire molto.

In caso siate interessati alla figura di Baden Powell, oppure siate solamente appassionati di fumetti dedicati ad importanti figure del passato, questo volume potrebbe fare al caso vostro.

Pietro

Amante dei supereroi sin da bambino vi esporrà le sue opinioni su fumetti e cinema con tutta la sua passsione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *