• Ven. Giu 18th, 2021

Nuovi arrivi nel cast di House of the Dragon

Ciao a tutti lettori di Octonet!

Eccoci con un update sulla serie che forse è più attesa dai fan del fantasy, House of the Dragon!

Il prequel di Game of Thrones, House of the Dragon, aggiunge altri quattro attori al cast.

Steve Toussaint, Rhys Ifans, Eve Best, e Sonoya Mizuno si uniscono al cast di questa nuova attesissima serie TV della HBO. In un precedente articolo (che troverete qui) vi abbiamo già parlato di altri attori che sono stati scelti.

Touissant interpreterà Lord Corlys Velaryon, “Il serpente di mare”. Lord di casa Velaryon, una casata Valyriana antica come i Targaryen. Come “Serpente di mare”, è il più famoso avventuriero nella storia di Westeros, ha fatto crescere la sua casata fino ad essere persino più ricca dei Lannister e ha una delle flotte più grandi del mondo.

Touissant ha in precedenza recitato in “Judge Dredd”, “Prince of Persia” e “Doctor Who”.

Ifans invece prenderà le vesti di Otto Hightower. Mano del re, ser Otto serve con lealtà e fedeltà il re e il reame. Sarà lui ad accorgersi che la maggiore minaccia al regno è il fratello del re, Daemon (Smith), in quanto erede al trono.

Ifans lo abbiamo già visto nella commedia romantica del 1999 “Notting Hill”, “Alice attraverso lo specchio” e “Harry Potter e i doni della morte”.

La Best apparirà come la principessa Rhaenys Velaryon. Una cavalcatrice di draghi e moglie di Lord Corlys Velaryon. Passerà alla storia come “la regina che non lo è stata” poiché al Gran Concilio venne preferito come erede al trono suo cugino Viserys, semplicemente perché era un maschio.

Precedentemente ha preso parte a produzioni come “Nurse Jackie” per la Showtime ed è anche presente nella nuova serie tv Netflix “Fate: The Winx Saga”. È apparsa anche nella pellicola vincitrice del premio Oscar “Il discorso del re”.

Concludiamo la lista con la Mizuno, che entra nel cast come Mysaria. Arrivata a Westeros con niente, venduta più volte di quelle che riesce a ricordare ma diventa l’alleata più fidata del principe Daemon Targaryen, erede al trono.

L’attrice è conosciuta anche per le sue collaborazioni con Alex Garland, in “Ex Machina” e “Annihilation” e la miniserie FX “Devs”. È apparsa inoltre nella serie Netflix “Maniac”.

“House of the Dragon” ha luogo alcuni anni prima degli eventi di “Game of Thrones” e racconta la storia dei Targaryen e della guerra civile che si sviluppa all’interno della famiglia, conosciuta poi come “la Danza dei Draghi”.

Allora, cosa ne pensate di questo casting?

Possiamo definirci soddisfatti?

Fatecelo sapere nei DM di Instagram e alla prossima!

Fonte: Variety.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *