• Gio. Giu 24th, 2021

Blue Summer Box: I romantici manga di Nagisa Furuya racchiusi in uno speciale cofanetto

Dal 3 febbraio è disponibile il BLUE SUMMER BOX, lo speciale cofanetto che racchiude i nuovi Boys’ Love targati Star Comics: YOU ARE IN THE BLUE SUMMER e il suo sequel, THE BLUE SUMMER AND YOU, della maestra Nagisa Furuya. Si tratta di un’edizione che raccoglie all’interno dei volumi anche due capitoli extra pubblicati separatamente in Giappone rispetto ai tankobon originali.


Vediamo quindi le trame di entrambi i volumi e poi vi farò un’analisi più dettagliata di quella che, all’apparenza può sembrare una semplice storia d’amore tra due ragazzi, ma che dietro nasconde tematiche ben più profonde.

You are in the blue summer:

Chiharu Saeki e Wataru Toda sono due compagni di liceo che frequentano la stessa classe e che diventano amici grazie alla comune passione per il cinema. Il primo è bello, intelligente, popolare tra le ragazze; il secondo è uno studente piuttosto ordinario. La loro amicizia, fatta di scuola e appuntamenti al cinema, viene sconvolta quando Saeki confessa a Wataru i propri sentimenti. Quest’ultimo non sa come comportarsi, perché Saeki non sembra nè sperare, nè aspettarsi nulla dall’amico.
L’unica richiesta che Saeki fa a Wataru è quella di partecipare assieme ad un pellegrinaggio.

The blue summer and you:

Saeki e Wataru hanno concluso il liceo e si sono iscritti all’università. Tuttavia, i due ragazzi frequentano atenei diversi e distanti tra loro. Entrambi, inoltre, hanno iniziato a lavorare part-time per potersi mantenere. Riuscire a ritagliare del tempo per loro stessi, fra lo studio e il lavoro, è diventato arduo. Il cinema tornerà nuovamente in loro soccorso.

I colori dell’estate si intrecciano con la storia di questi due ragazzi, uniti dalla passione per il cinema e la cui amicizia viene ad un certo punto sconvolta dalla dichiarazione di Saeki. I dubbi, le incertezze, le paure e i pensieri dei protagonisti vengono a galla senza appesantire la lettura, che anzi scorre veloce e gradevole nonostante le 220 pagine per volume.

I personaggi sono caratterizzati benissimo con tutti i loro problemi, primo fra tutti quello della sessualità. Qui vediamo proprio le differenze tra i due ragazzi: Saeki è il classico belloccio che ha frequentato tante ragazze, ma nessuna di loro è riuscita a rubargli veramente il cuore; d’altra parte Wataru non si può definire un ragazzo popolare, è abbastanza insicuro, e all’inizio non sa bene come affrontare questa situazione e quali siano i suoi veri sentimenti per l’amico. Saeki infatti si mostra fin da subito sicuro di sé e di quello che prova, non ha dubbi e non li ha mai avuti fin dalla prima volta che ha incontrato Wataru in un parco quando erano piccoli.

Sarà proprio l’improvviso cambio di scuola di Saeki a smuovere qualcosa nell’animo di Wataru e pensare che forse la loro era più di un’amicizia, e questi pensieri verranno confermati da una lettera di Saeki. Ebbene sì, in questo manga le parole hanno un ruolo fondamentale per l’evoluzione della storia, così come l’estate, la stagione in cui i due ragazzi posso passare più tempo insieme e in cui amori e passioni sbocciano più facilmente. Non ci sono scene di nudo in questo manga, il che lo rende adatto anche a chi preferisce una love story più soft, in quanto la storia d’amore tra i due amici si evolve in modo lento e calcolato senza slanci impetuosi di passione, ma con qualche bacio delicato. Proprio la purezza e la sensibilità dei sentimenti di Saeki e Wataru sono il punto forte di questi volumi, la sessualità non sembra essere un ostacolo per l’amore dei due ragazzi, anzi, riescono a vivere momenti molto romantici con la spensieratezza di qualsiasi coppia della loro età.

Se amate i manga Boys’ Love o, più in generale, le storie d’amore pure e delicate, questa box fa sicuramente al caso vostro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *