• Gio. Giu 24th, 2021

Sintonizzatevi su LeMonde: Satellite Sam 2 – La recensione

Satellite Sam è una serie a fumetti della Image Comics, composta da tre volumi. L’opera è scritta da Matt Fraction ed è disegnata da Howard Chaykin. In Italia è edita da Saldapress.

Nel primo volume Carlyle White creatore e star di Satellite Sam, programma di punta del network LeMonde, viene trovato morto. La polizia crede che sia stato un incidente, ma suo figlio Michael la pensa diversamente e inizia così a indagare, fino ad avere anche un sospettato. In questo secondo volume, Michael continua la sua indagine ed inizia così a scoprire alcuni segreti di suo padre, che forse lo hanno portato alla morte.

Quando ho recensito il primo volume, avevo riscontrato un difetto nella narrazione, cioè il continuo salto da una situazione all’altra che faceva perdere la suspense da giallo.

Durante la lettura di questa seconda parte, il difetto persiste, a volte ci si perde all’interno della storia, si fa confusione. Nonostante ciò, il tutto risulta comunque interessante e questo noir continua a destare curiosità nel lettore, che vuole sapere chi ha ucciso Carlyle White e perché.

In Satellite Sam 2, il mistero si infittisce: la storia continua a girare intorno al programma televisivo, creato dalla vittima e ovviamente rotea sempre intorno ai vari personaggi, alla loro vita e soprattutto, ai loro segreti. Inoltre, c’è da dire che, come nel primo volume, la sessualità e la perversione rubano la scena al caso di omicidio più di una volta.

In questa seconda parte poi, vengono mostrate le angherie e le umiliazioni che gli afroamericani e le donne immigrate erano costretti a subire nell’America del 1951.

Lo stile di disegno di Chaykin è perfetto per una storia ambientata negli anni ’50, ma il design dei personaggi non è eccelso, in quanto alcuni di essi si somigliano tra di loro e si fa fatica a riconoscerli.

Alla fine della storia sono presenti degli extra, tra cui una cover gallery.

In conclusione, è un buon secondo volume che, nonostante i suoi difetti, riesce a mantenere alta la curiosità del lettore, suscitando quindi interesse per la terza e ultima parte.

Il volume, in edizione cartonata, è composto da 144 pagine in bianco e nero, al prezzo di 19,90.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *