• Ven. Giu 18th, 2021

TROPPO FACILE AMARTI IN VACANZA

Giacomo Bevilacqua torna in libreria con il suo nuovo attesissimo graphic novel “Troppo facile amarti in vacanza” che immagina l’Italia di un futuro prossimo come un Paese abbandonato, alla deriva, tra le calamità naturali e le storture e le ipocrisie della società. La protagonista, Linda, inizia un viaggio a piedi da Roma verso il confine, tra ingiustizie, paradossi e disillusione. Intolleranza, violenza di genere, desiderio di sopraffazione e avidità sono all’ordine del giorno, in una società che ormai ha perso i punti di riferimento e il buon senso. Eppure c’è una speranza, la speranza di quelli che resistono.

“Se cerchi me, sono andata via, un passo dopo l’altro. A piedi, su fino al confine. Che quando si fugge da ciò che si amava, si fugge sempre lentamente.”

BAO Publishing è orgogliosa di annunciare l’uscita di Troppo facile amarti in vacanza, il nuovo attesissimo graphic novel di Giacomo Bevilacqua

Siamo nel prossimo futuro. In un’Italia in cui la natura si è ripresa i propri spazi in modo lento, silenzioso e inquietante e in cui buona parte degli abitanti sembra aver abbandonato il Paese. Una ragazza e il suo cane si preparano a lasciare Roma, verso il confine.

Linda parte a piedi, da Sud a Nord, andando incontro a ingiustizie, a paradossi e a una disillusione che ormai permea tutto il territorio. Sul suo cammino incontra personaggi grotteschi, uomini e donne chiusi nelle loro convinzioni, persone intolleranti, meschine, che antepongono a ogni cosa il proprio interesse privato, un mondo in cui l’egoismo e il desiderio di sopraffazione hanno cancellato l’empatia e la solidarietà.

C’è solo un pensiero che consola Linda, assieme al suo fido cane Follia: una persona in una camera d’albergo a cui la sua mente sembra tornare nelle brevi pause durante il suo viaggio, un pensiero in cui trovare pace e riposo. Una persona che quando parla con lei, attraverso i suoi racconti, riesce a farle credere che una speranza, veramente, possa esistere.

Sincero, malinconico, simbolico e concreto, questo è anche un racconto amaro, in cui la speranza è poco più che un retrogusto, e il futuro va costruito un giorno alla volta, perché non esistono certezze al di là del fatto che il sole sorgerà anche domani. 

Troppo facile amarti in vacanza  è disponibile il libreria dal 13 maggio 2021

Giacomo Keison Bevilacqua (classe 1983) inizia la sua carriera di fumettista come disegnatore per Editoriale Aurea nel 2006, nel 2008 crea A Panda Piace (instagram.com/apandapiace) che gli vale un premio Micheluzzi come miglior fumetto online. Nella sua carriera ha scritto testi comici per teatro e tv, creato cortometraggi animati di A Panda Piace trasmessi da La7, ha avuto una rubrica fissa su Wired.it e una su multiplayer.it, pubblicato oltre 20 libri di A Panda Piace con edizioni Bd, Gp publishing e Panini comics, e le vignette di Panda si trovano ogni anno anche sul diario Smemoranda. Per editoriale Aurea prima, e Panini poi, ha scritto e disegnato Metamorphosis, un urban fantasy ambientato a Roma. Nel 2016 per BAO Publishing pubblica il suo primo graphic novel a colori: Il suono del mondo a memoria, che vince il “Premio lettori Feltrinelli” ai Gran Guinigi del Lucca Comics 2017. Nel 2017 esce il suo secondo graphic novel a colori intitolato Lavennder, una storia horror edita dalla Sergio Bonelli Editore. A Maggio 2018 inizia il suo percorso con A Panda Piace per la casa editrice Feltrinelli, con cui collabora attualmente e con cui ha pubblicato due libri. Nel 2019 esce Attica, per la Sergio Bonelli Editore, una saga in 6 volumi scritta e disegnata nel corso di due anni, dalle tematiche attuali e da uno stile e un formato che strizzano l’occhio al manga. Attica si aggiudica il premio Gran Guinigi come Miglior Serie a Lucca Comics 2020. A maggio 2021 pubblica il suo secondo graphic novel a colori per BAO Publishing, intitolato Troppo facile amarti in vacanza. È molto attivo sui social network e potete trovarlo su instagram ai profili @keison22 e @apandapiace

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *